9 dicembre 2019
Aggiornato 01:00

Milan, otto italiani in campo per vincere la Supercoppa

Montella punta tutto sullo zoccolo duro azzurro per tentare di sconfiggere la Juventus di Allegri, il quale a sua volta sceglie di giocarsi il tutto per tutto schierando un attacco stellare, il tridente formato da Higuain, Mandzukic e Dybala.

MILANO - Praticamente decise le formazioni che i tecnici Allegri e Montella schiereranno questo pomeriggio a Doha per tentare di vincere la Supercoppa Italiana, primo trofeo della stagione. Il tecnico bianconero sembra intenzionato a puntare tutto sul tridente pesante per scardinare la coriacea difesa del Milan. Questi gli undici che dovrebbero scendere in campo dal primo minuto: Buffon in porta; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini e Alex Sandro in difesa; Khedira, Marchisio e Sturaro in mezzo al campo; Dybala, Higuain e Mandzukic in attacco.

8 azzurri

Mister Montella risponde con una formazione a larga partecipazione nazionale. Saranno ben 8 gli italiani in campo a cominciare dal fenomenale portiere Gigio Donnarumma; davanti a lui una difesa tutta azzurra formata da capitan Abate, Paletta, Romagnoli e De Sciglio; a centrocampo Kucka, Locatelli e il rigenerato Bertolacci; Bacca in avanti con Suso e Bonaventura ad agire ai suoi lati.

Il Milan per il pareggio

Quella di Doha sarà la 29esima edizione della Supercoppa Italiana e le squadre che si affronteranno in Qatar sono quelle che hanno conquistato finora il maggior numero di successi, 7 i bianconeri (1995, 1997, 2002, 2003, 2012, 2013, 2015), 6 il Milan (1988, 1992, 1993, 1994, 2004, 2011). Seguono l’Inter con 5 vittorie, la Lazio con 3, il Napoli e la Roma con 2, Sampdoria, Fiorentina e Parma con 1.