24 ottobre 2019
Aggiornato 06:00

Sky Sport: "Milan-Paredes non è finita"

La trattativa per portare a Milanello il regista argentino della Roma prosegue nonostante i veti di Spalletti e l'apparente rinuncia di Galliani

MILANO - A parole resta alla Roma, in realtà sottobanco l'affare va avanti. Leandro Paredes e il Milan non sono così lontani come gli esponenti delle due società affermano ufficialmente. Adriano Galliani ha detto che da un mese telefona a Walter Sabatini 4-5 volte al giorno, ma il dirigente giallorosso risponde che per Spalletti Paredes è incedibile; il tecnico romanista, poi, conferma che per lui l'ex centrocampista dell'Empoli è una pedina importantissima e che non intende privarsene. Discorso chiuso, insomma? Stando a quanto afferma la redazione sportiva di Sky, no; il Milan, infatti, continua a pressare la Roma per Paredes con l'ipotesi del prestito con obbligo di riscatto, la Roma, smentite ad hoc escluse, ci pensa eccome, perchè la società capitolina ha già ampiamente dimostrato che di fronte ad offerte congrue vende chiunque, leggi Bertolacci, Romagnoli, Pjanic, ma anche Benatia e Marquinhos nel recente passato. Una trattativa, quella per portare Paredes a Milanello, che appare dunque più aperta che mai, anche se il tempo stringe e la Roma non molla. L'argentino sarebbe l'ideale elemento per rinforzare l'anemico centrocampo milanista, è graditissimo a Montella ed ha l'età giusta per il progetto di rilancio e rinnovamento del nuovo Milan dell'era cinese che verrà.