21 marzo 2019
Aggiornato 21:30

Doppietta italiana: pole Dovi, secondo Vale

I piloti nostrani sugli scudi nelle qualifiche di Assen: Dovizioso riporta la Ducati al palo, Rossi secondo a sette decimi. In difficoltà gli altri big: Marquez è quarto a causa di una caduta, Lorenzo becca addirittura due secondi

Andrea Dovizioso in azione ad Assen
Andrea Dovizioso in azione ad Assen Michelin

ASSEN – Pole position di Andrea Dovizioso per il Gran Premio d'Olanda in programma domani sul circuito di Assen. La Ducati del forlivese ha girato in 1:45.246 precedendo nella prima fila in griglia la Yamaha di Valentino Rossi a 715 millesimi e l'altra Ducati del team Pramac Scott Redding a 1.066 secondi dal leader. Seconda fila con Marc Marquez (+1.184), caduto nel corso dell'ultimo turno, Cal Crutchlow (+1.322) e Yonny Hernández (+1.582). Top ten chiusa con i fratelli Pol ed Aleix Espargaro, Andrea Iannone (che partirà in fondo alla griglia di partenza per la penalità ricevuta all'ultima gara di Barcellona) e Danilo Petrucci. In difficoltà Lorge Lorenzo, undicesimo addirittura a 2.321 secondi dal leader di giornata. La pole position torna dunque in casa Ducati a distanza di un anno quando la ottenne con Andrea Iannone al Mugello.

(da fonte Askanews)