19 agosto 2019
Aggiornato 05:30

Hamilton crede nella rimonta: «Amo le sfide»

Il campione del mondo in carica non si arrende, nonostante l'inizio di stagione zoppicante: «Punto al massimo. La Ferrari? Sta migliorando, ma anche noi lavoriamo bene»

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton Mercedes

BARCELLONA«Io punto a fare il massimo con quello che ho a disposizione: la montagna da scalare è alta ma a me piacciono le sfide». È un Lewis Hamilton determinato quello che parla nella consueta conferenza stampa del giovedì del Gran Premio di Spagna. Il pilota della Mercedes poi, ci tiene a smentire la voce di un cambio di meccanici all'interno del suo team: «Non ho intenzione di cambiare nessun meccanico, perché i problemi non sono dipesi da loro, c'è stata solo tanta sfortuna. In questi anni hanno lavorato bene ed io sono soddisfatto. C'è un grande rispetto reciproco. Cercheremo di regalare qualcosa di spettacolare». Hamilton però tiene sempre d'occhio le Ferrari: «I nostri rivali si migliorano di giorno in giorno. Si sono avvicinati moltissimo e continueranno a impegnarsi perché vogliono vincere ed hanno molta fame, ma ce l'abbiamo anche noi, così come la forza di migliorarci più e come loro».

(Fonte: Askanews)