30 settembre 2020
Aggiornato 11:30
Le aspettative dell'iridato

Hamilton lancia la sfida: «Pronto a cominciare»

Il campione del mondo in carica conclude con ottimismo le prove invernali a Barcellona. E anche lui, come il rivale Sebastian Vettel, è critico verso il nuovo format delle qualifiche.

BARCELLONA – Mancano due settimane al primo Gran Premio della stagione a Melbourne ed il campione del mondo Lewis Hamilton si dice pronto. «Non vedo l'ora di arrivare in Australia – dichiara l'anglo-caraibico – In queste due settimane sarà importante la preparazione mentale, ma mi sento in grande forma e per fortuna i test sono finiti, ora arrivano le gare». Hamilton si dice soddisfatto del lavoro fatto dalla sua Mercedes: «Quando vinci tanti titoli è facile rilassarsi ma sappiamo che gli altri spingono per avvicinarsi al nostro livello ed è per questo che tutti hanno lavorato sodo». E dopo Vettel anche Hamilton si dice contrario alle nuove qualifiche: «Se proprio si doveva cambiare era meglio qualcosa di più entusiasmante. Aspettiamo però Melbourne, inutile stroncare tutto adesso, magari saremo sorpresi».

(Fonte: Askanews)