20 novembre 2019
Aggiornato 04:30

Federer: «Gioco per altri 2 anni»

Lo svizzero non vuol chiudere con Rio: «Programmato anche oltre. Non vedo l'ora che inizi la nuova stagione: ed il primo obiettivo sono gli Australian Open».

DUBAI - Prima o poi i tifosi di Roger Federer dovranno rassegnarsi al ritiro del loro idolo. Ma almeno per i prossimi due anni non se ne parla. Attraverso un video da Dubai Federer ha detto: «Un giorno sognavo di vincere Wimbledon, ma quello che ho raggiunto supera di gran lunga ogni mio desiderio. Per questo apprezzo di essere ancora in grado di giocare e di ricevere così tanto sostegno da tutti voi. Vi voglio bene e grazie di tutto. Non è ancora finita: facciamo qualche altro anno ....».

Federer non pensa affatto di chiudere con Rio
Il 34enne di Basilea - come riporta la BBC - ha ribadito che giocherà ancora per un bel po': «Ho organizzato tutto il 2016 fino alle Olimpiadi (dove giocherà sicuramente il singolare ed ill doppio misto con Martina Hingis, ndr) e oltre. Annuncerò probabilmente la mia programmazione di quel periodo nelle prossime settimane. Nessuna idea riguardo il ritiro ancora. Non ho una data definita: se ce l'avessi sarebbe più facile programmare. Sto bene fisicamente e come ho detto molte volte spero di giocare per un po'». Vincitore di 17 trofei Slam, Federer pensa al prossimo: «Non vedo l'ora che inizi la nuova stagione: ed il primo obiettivo sono gli Australian Open».