23 ottobre 2019
Aggiornato 05:00

San Antonio torna al successo con Belinelli

Finisce 110-106 contro gli Houston Rockets. Green ne segna 24. I 28 di Harden non bastano. Immarcabile Dirk Nowitzki che segna trenta punti contro Oklahoma e guida i Dallas Mavericks al successo 112-107.

SAN ANTONIO - Dopo sei sconfitte tornano al successo i San Antonio Spurs. Ottimo Belinelli che nonostante i soli otto punti segnati entra in quintetto ed è decisivo in marcatura. Finisce 110-106 contro gli Houston Rockets. Green ne segna 24. I 28 di Harden non bastano. Immarcabile Dirk Nowitzki che segna trenta punti contro Oklahoma e guida i Dallas Mavericks al successo 112-107. Parsons 26, Ellis 18 completano il tabellino dei texani. Dall'altra parte non bastano i 26 di Ibaka.

Cleveland battuta in casa dai Pistons 103-80. L'ex di turno Jennings ne segna 25 per Detroit. LeBron confessa: «in questo momento non siamo una buona squadra». Portland a valanga sui New York Knicks 101-79 ed è la prima squadra Nba a superare le 25 vittorie in stagione. Matthews ne segna 28. Anthony si ferma a tredici per questa pessima stagione dei Knicks. Toronto passa a Denver 116-102. I canadesi si appoggiano a Williams autore di 31 punti. Lawson guida i Nuggets con 28 punti. I Phoenix Suns dei tre piccoli Dragic, Bledsoe e Thomas sbancano Los Angeles. Bryant (10 punti) si deve arrendere.