11 dicembre 2019
Aggiornato 17:30

Lorenzo davanti a tutti nonostante la pioggia

Sessione quasi nulla a causa delle condizioni meteo. Il più penalizzato è Rossi che non va oltre il 15° tempo

SEPANG - Come spesso accade in Malesia, a rovinare la seconda sessione di libere sul tracciato di Sepang ci ha pensato la solita scarica di pioggia. Commissari costretti ad alzare bandiera rossa e tutti chiusi nei box per mezz'ora. Poi rush finale con gomme rain e miglior tempo staccato da Jorge Lorenzo (2:14.503). Dietro di lui le Honda di Marquez (+0.242) e Pedrosa (+1.079), e la Ducati di Dovizioso (+1.728). Solo quindicesimo Valentino Rossi staccato addirittura di tre secondi e mezzo. In sostanza, una sessione pressochè nulla che poche indicazioni può fornire in vista delle qualifiche di domani.