25 ottobre 2020
Aggiornato 04:00
Formula 1 | GP Suzuka

Superlicenza a Verstappen jr, farà le libere a Suzuka

Il sedicenne è il più giovane pilota di F1 di sempre: «Mio padre ha corso tante volte a Suzuka e mi ha detto che non è una pista facile per debuttare, ma per me sarà una grande esperienza in vista del prossimo anno»

SUZUKA - Max Verstappen ha ottenuto la superlicenza di Formula 1 e nel prossimo week end sarà nell'abitacolo della Toro Rosso STR9 nella prima sessione di prove libere del Gp del Giappone in programma venerdì. In questo modo, a soli sedici anni, l'olandese sarà il pilota più giovane della storia a guidare una monoposto di Formula1.

I CONSIGLI DEL PADRE - Verstappen jr aveva effettuato un test ad Adria necessario per ottenere la Superlicenza che è arrivata oggi. «Partecipare già a una sessione di prove libere è, naturalmente, un sogno che si avvera - ha detto il giovanissimo pilota che siederà al posto di Jean-Eric Vergne - mio padre ha corso tante volte a Suzuka e mi ha detto che non è una pista facile per debuttare, ma per me sarà una grande esperienza in vista del prossimo anno». Finora per lui tanto simulatore: «o provato Suzuka, in preparazione delle Libere 1 del Gp del Giappone e ho scoperto che ci sono molte insidie, ma sarà molto emozionante esserci».