11 dicembre 2019
Aggiornato 00:30

Morra (M5S): «Salvini scappa dall'Antimafia, più che un Capitano è un capitone»

Le parole del senatore del Movimento 5 Stelle e Presidente della Commissione Antimafia Nicola Morra

Video Agenzia Vista

ROMA - «Devo tirare le orecchie al ministro dell’Interno ancora in carica, che ha detto di ricevere molte telefonate da alcuni colleghi senatori del M5s: uno di questi sono io». A dirlo, in una diretta Facebook, il presidente della commissione Antimafia, Nicola Morra, che in diretta ha mostrato i messaggi e le telefonate inviate a Matteo Salvinidal 23 dicembre in poi. «Non ho mai ricevuto risposta. Gliel’ho detto di persona anche lo scorso 7 agosto e il suo commento è stato che non può venire ‘a rispondere di cose inventate'. Al momento di metterci la faccia, scompare, evapora. Ma quale ‘Capitano’, al massimo sei un ‘capitone'».