17 ottobre 2019
Aggiornato 17:00

Di Maio: «Spread sale? Mettiamo agenzia di rating a Palazzo Chigi e ce ne andiamo»

L'assemblea nazionale di Confartigianato - Imprese 2019 presso il centro congressi la Nuvola a Roma. Presenti i due vice-premier Matteo Salvini e Luigi Di Maio, oltre a numerosi esponenti del mondo politico.

Video Agenzia Vista

ROMA - «E' vero, lo spread è importante, ma da quando ci siamo insediati lo spread si è impennato ed è per un pregiudizio verso il nostro governo». Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio all'assemblea di Confartigianato. «Affronteremo la procedura d'infrazione con responsabilità, perché l'obiettivo non è far saltare tutto», ha aggiunto Di Maio sottolineando che il governo deve essere libero di discutere della propria politica economica, di taglio delle tasse «altrimenti insediamo un'agenzia di rating a Palazzo Chigi».