24 marzo 2019
Aggiornato 20:00
Strage migranti nel Mediterraneo

Renzi: «Nessuna ideologia vale la morte di un bambino affogato nel Mediterraneo»

L'ex Presidente del Consiglio: «La vita vale più di un like su Facebook. L'ho sempre detto da Premier, lo continuo a dire adesso». Morassut: «Salvini è una bestia»

L'ex Premier Matteo Renzi
L'ex Premier Matteo Renzi ANSA

ROMA - «Non c'è dubbio che gli scafisti vadano condannati, ma le persone in mare vanno salvate». Lo dice Matteo Renzi nella sua enews: «Dovremmo essere tutti compatti nel condannare gli scafisti, novelli schiavisti. Ma anche nel salvare quante più persone possibile. Nessuna ideologia vale la morte di un bambino affogato nel Mediterraneo. La vita vale più di un like su Facebook. L'ho sempre detto da premier, lo continuo a dire adesso».

La storia della quattordicenne del Mali

Aggiunge l'ex segretario PD: «Nel frattempo c'è una storia pazzesca raccontata da un medico legale Cristina Cattaneo che ha lavorato sui cadaveri recuperati dal terribile naufragio dell'aprile 2015. Vi ricordate? Quello per il quale decidemmo di stanziare soldi per raccogliere cadaveri e seppellirli. Perché noi, italiani, non rinunciamo ai valori della nostra civiltà. E la storia è di un quattordicenne del Mali che ripiega la sua pagella e la cuce dentro la camicia. Perché dovendo portarsi una cosa in Europa, lui sceglie la pagella. Più ci penso, più mi vengono i brividi».

Morassut: «Salvini è una bestia»

«Che Salvini attacchi Gino Strada parlando di mangiatoia è il colmo. Visto che il suo partito sta restituendo un furto di 49 milioni. Salvini è una bestia. Come il suo software. Le bestie infatti delimitano il territorio con i loro umori. E cacciano chi lo attraversa. L'uomo che è superiore non ha alternativa rispetto al farsi carico dell'umanità del suo tempo. Oggi tocca al migrante, tra un po' potrebbe toccare al vecchio o al disabile. Quando si apre la via a considerare un problema chi ti pone una domanda di umanità e di aiuto non c'è fine alla tragedia». Così in una nota il parlamentare e membro della Direzione Nazionale del Partito Democratico, Roberto Morassut.

Morani: «Fico abbia un sussulto di dignità»

«Fico dice che il governo di cui fa parte il suo partito ha fallito. Non servono dolore, rabbia e tristezza. Serve un sussulto di dignità da parte sua e del M5S». Lo scrive su Twitter Alessia Morani, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito di un tweet del presidente della Camera, Roberto Fico, sui naufragi di questi giorni nel mare Mediterraneo.