26 gennaio 2022
Aggiornato 08:00
Sociale

Meloni: «Le pensioni di invalidità sono uno scandalo, diamogli i soldi del Reddito di Cittadinanza»

Il Presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni: «E' una misura sbagliata sul piano culturale, uno stato giusto non mette sullo stesso piano chi può lavorare e chi non può farlo»

Video Agenzia Vista

«Servono risorse sprecate per il Reddito di Cittadinanza per le pensioni di invalidità che sono uno scandalo, sono riconosciute come inadeguate da tutti fino ai livelli più alti delle istituzioni». Così la Presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni agli Stati Generali dei consulenti del lavoro.

«Abolire reddito cittadinanza e distinguere platee»

«Il reddito di cittadinanza andrebbe abolito e bisognerebbe distinguere l'assistenza per chi non è in grado di lavorare, dal sostegno a chi un lavoro può farlo. La posizione di Fdi sul reddito di cittadinanza è nota, rivendico che siamo praticamente l'unico partito in Parlamento che non ha mai votato né per istituire né per mantenere il reddito di cittadinanza. E' una misura sbagliata sul piano culturale, uno stato giusto non mette sullo stesso piano chi può lavorare e chi non può farlo».

Ha aggiunto la Meloni: «Io avrei abolito il reddito di cittadinanza e distinto i due piani, utilizzando parte delle risorse per migliorare il sistema di assistenzialismo. Dall'altra avrei messo - per chi è nella condizione di lavorare, dando quelle risorse alle aziende - un incentivo all'assunzione».