23 maggio 2019
Aggiornato 15:00
Emergenza sbarchi

Missione navale in Libia, Alfano: «Chiesta da Sarraj»

Il governo è pronto a «mettere in visione del Copasir la lettera» con cui il capo del governo di accordo nazionale libico ha richiesto al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni l'intervento dell'Italia

ROMA - Il governo è pronto a «mettere in visione del Copasir la lettera» con cui il capo del governo di accordo nazionale libico Fayez al Sarraj ha richiesto al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni l'intervento dell'Italia in aiuto alle autorità locali nel contrasto all'immigrazione clandestina. «Il presidente del Copasir è stato già informato come da prassi dal sottosegretario Amendola della disponibilità a mettere la lettera del presidente Sarraj in visione al Copasir, al suo presidente e ai suoi membri, con le regole e i vincoli che questo comporta», ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano davanti le Commissioni riunite Esteri e Difesa di Camera e Senato.