19 agosto 2019
Aggiornato 12:00

Renzi: «In bocca al lupo a Grasso, ma temo che comanderà sempre un altro»

Il segretario del Pd ospite di Che tempo che fa su Rai1 ha commentato la discesa in campo del presidente del Senato come candidato premier di Liberi e Uguali

ROMA - «Siamo molto rispettosi di cosa faranno alla nostra sinistra. Io ringrazio Prodi Veltroni Fassino per aver cercato un'intesa ormai difficile». Quanto a Pietro Grasso «va un grande in bocca al lupo». Ma resta «da capire se a comandare sarà Grasso o D'Alema. D'Alema questo gioco lo ha già fatto: con Prodi, Veltroni, Fassino» Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi ospite a Che tempo che fa, a proposito di Liberi e Uguali battezzata da Pietro Grasso.

Spero in una campagna elettorale civile
«La mia opinione - ha aggiunto- è che un elettore di sinistra farà fatica nei collegi a fare un favore con il suo voto a M5S e Berlusconi». Il segretario del Pd è poi tornato a esprimere a Grasso un «in bocca al lupo sincero» con un auspicio: «spero in una campagna elettorale civile».