8 aprile 2020
Aggiornato 18:30
Caso Milanese

Tremonti assente al voto, fronda «garantista» nel Pdl

Il Ministro dell'Economia è in missione. E con lui Bossi e Maroni

ROMA - Non ha partecipato alla votazione sulla richiesta di aprire le cassette di sicurezza e di usare i tabulati telefonici del suo ex braccio destro Marco Milanese, il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti. Dai tabulati dei due voti in Aula alla Camera il titolare del Tesoro risulta 'in missione'. E con lui anche i ministri leghisti Roberto Maroni e Umberto Bossi, il premier Silvio Berlusconi, il ministro dell'Agricoltura Saverio Romano, il ministro degli Esteri, Franco Frattini.

La richiesta dei magistrati napoletani è stata accolta con un'ampia maggioranza dall'Aula di Montecitorio. Tuttavia, nel Pdl e tra i responsabili c'è stato chi non ha condiviso la decisione di dare il via libera, chiesto anche dallo stesso Milanese, alle domande di autorizzazione. Per quanto riguarda l'uso dei tabulati la fronda garantista è stata composta da 23 pidiellini: Abelli, Angelucci, Barani, Bergamini, Berruti, Bocciardo, Bruno, Castellani, Castiello, Del Tenno (compagno di banco in Aula di Milanese), De Luca, Di Cagno Abbrescia, Franzoso, Frassinetti, Girlanda, Lupi, Martinelli, Parisi, Pittelli, Pizzolante, Santelli, Testoni, Traversa. Cinque i deputati di Popolo e Territorio che hanno detto no ai magistrati napoletani: Grassano, Guzzanti, Lehner, Milo e Sardelli. Sulla stessa votazione si sono astenuti 4 deputati Pdl: Bonciani, Cirielli, Laffranco e Maria Rosaria Rossi e il responsabile Michele Pisacane. Meno numerosa la fronda garantista nel caso dell'apertura delle cassette di sicurezza. Sedici Pdl (Abelli, Barani, Berruti, Bocciardo, Bruno, Castellani, Del Tenno, De Luca, Di Cagno Abbrescia, Franzoso, Gibiino, Girlanda, Laboccetta, Martinelli, Parisi, Pittelli) e sette responsabili (Gianni, Grassano, Guzzanti, Lehner, Milo, Pionati, Sardelli).

Presente al gran completo alle votazioni il gruppo del Pd: 205 su 206 deputati, unica assente la Mastromauro.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal