20 gennaio 2022
Aggiornato 14:00
Politica

Di Pietro: esecutivo tecnico? Solo per legge elettorale

Il leader dell'IdV: «Di solito fanno le peggio cose e durano un'eternità»

ROMA - Un governo tecnico ad Antonio Di Pietro «andrebbe benissimo, ma a una condizione precisa: il presidente della Repubblica deve garantire durata e scopo dell'esecutivo. Durata massima di novanta giorni, unico punto di programma il cambiamento del porcellum». Lo dice il leader di Italia dei Valori in una intervista al Fatto quotidiano. «Hai voglia in tre mesi - aggiunge - se non ce la fai a mandar fuori una legge di due articoli». Ribadendo il suo scetticismo in materia, però Di Pietro osserva che «di solito i governi tecnici fanno le peggio cose e durano una eternità».