26 giugno 2019
Aggiornato 08:30
Trump alla Casa Bianca

I primi cento giorni di Donald Trump

Tutto comincia con il discorso del giuramento che si è svolto il 20 gennaio per arrivare alla grande riforma fiscale annunciata dall'amministrazione Trump lo scorso 26 aprile

NEW YORK - I cento giorni di Donald Trump alla Casa Bianca fra shock e bombe:

  • 20 gennaio 2017: il discorso del giuramento come in campagna elettorale "America First"
  • 24 gennaio 2017. Primi ordini esecutivi. Tagli a Ong che consentono l'aborto. Varo gasdotto Keystone XL
  • 28 gennaio 2017. Stop all'immigrazione da 7 paesi. Stop ai rifugiati per 4 mesi.
  • 14 febbraio 2014. Il Consigliere alla sicurezza Michael Flynn costretto a dimettersi perché ricattabile da Mosca.
  • 1 marzo 2017. Discorso sullo Stato dell'Unione.
  • 4 marzo 2017. Accusa Obama via tweet: «mi ha intercettato!» .
  • 24 marzo 2017. Crolla una promessa elettorale: la riforma di Obamacare, la legge sulla sanità di Obama.
  • 6 aprile 2017. Il guru della destra Steve Bannon viene rimosso dal Consiglio di Sicurezza per contrasti con il genero di Trump, Jared Kushner
  • 7 aprile 2017. Bombarda la Siria dopo un presunto attacco chimico del regime di Assad.
  • 14 aprile 2017. Lancia in Afghanistan la 'superbomba' contro l'Isis.
  • 26 aprile 2017. Vara una grande riforma fiscale. Taglio delle imposte alle imprese dal 35 al 15%.