25 luglio 2021
Aggiornato 16:30
Rivolta in Siria

Almeno nove morti in bombardamenti a Homs

Ma il bilancio potrebbe crescere: decine di feriti

DAMASCO - Almeno nove persone sono rimaste uccise oggi nei bombardamenti della città di Homs da parte delle forze fedeli al governo siriano: è quanto ha reso noto un attivista per i diritti umani, Wissam Tarif, citato dal Guardian. «L'intera area è sotto assedio», ha spiegato. «Abbiamo avuto la conferma di nove persone uccise ma il numero delle vittime potrebbe essere più alto».

Secondo quanto riferito, ci sarebbero «decine di feriti nell'area di Baba Amr» ma nessun soccorso. «La gente non è in grado di condurre i feriti in ospedale», ha detto l'attivista per i diritti umani.