28 febbraio 2020
Aggiornato 07:30
Lavoro

Confindustria-sindacati, intesa su rappresentanza

Al tavolo le delegazioni erano presenti ai massimi livelli: il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, e i leader delle tre confederazioni sindacali, Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti

ROMA - Confindustria e Cgil, Cisl e Uil hanno raggiunto una intesa sulla rappresentanza sindacale. Si tratta di un accordo di portata storica che innova le relazioni industriali.

Nella riunione di oggi, che si è svolta nella foresteria dell'associazione degli imprenditori e durata circa 4 ore, sono stati sciolti gli ultimi nodi. Al tavolo le delegazioni erano presenti ai massimi livelli: il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, e i leader delle tre confederazioni sindacali, Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti.

Il confronto ha avuto una accelerazione all'indomani del documento unitario dei sindacati siglato il 30 aprile scorso in una riunione degli organismi unitari.