22 ottobre 2019
Aggiornato 14:00
Sono trascorsi oltre 2mila giorni dall'esplosione della crisi

Le tappe della crisi greca dal 2009 a oggi

Era l'ottobre del 2009 quando il neoeletto premier Papandreu annuncia che il deficit pubblico non è del 6% ma oltre il doppio. Il tasso di interesse sui titoli di Stato a 10 anni schizza al 5%. Da allora il dossier Atene ha catalizzato risorse e attenzioni dell'Europa con due accordi per il programma di salvataggio e ora all'epilogo per evitare il baratro.

La crisi greca

Venizelos dopo i colloqui: «ottimismo limitato»

I Partiti greci stanno cercando di formare un Esecutivo di coalizione. I negoziati devono continuare questo pomeriggio, tra il presidente Carolos Papoulias e i piccoli partiti

Elezioni politiche in Grecia

Grecia, crollano Nea Demokratia e Pasok

Un panorama politico sconvolto quello che esce dalle urne delle elezioni politiche greche. I neonazisti in Parlamento, boom della sinistra radicale

La crisi dell'economia greca

Sahinidis nuovo Ministro delle Finanze al posto di Venizelos

Socialista come il Ministro uscente che assume la guida del Pasok. Ora dovrà supervisionare la piena attuazione delle misure di risanamento su cui la Grecia si è impegnata in cambio del nuovo piano di aiuti di UE e FMI