> <
RSS

Lavori pubblici: altri 7 milioni di euro per i centri minori

La concessione ed erogazione dei finanziamenti è disposta fino al 100 per cento della spesa prevista e ritenuta ammissibile e, comunque, per un importo non superiore a 300mila euro con riferimento agli interventi in materia di sicurezza, adeguamento sismico o superamento delle barriere architettoniche, e fino a 200mila euro con riferimento a tutte le altre tipologie di opere

> <