30 marzo 2020
Aggiornato 06:00
Calcio

Milan, Borini: pedina utile o acquisto da evitare?

L’arrivo in rossonero dell’attaccante emiliano divide il popolo milanista fra chi lo ritiene un’aggiunta alla causa di Montella e chi ne avrebbe fatto volentieri a meno

Calciomercato

Colpo Milan: arriva Borini dal Sunderland

Mentre tutti a Milano aspettano la conclusione delle operazioni Conti, Calhanoglu, Biglia e Donnarumma, la dirigenza rossonera mette a segno un altro colpo. Magari mediaticamente meno affascinante dei precedenti, ma si spera utile al progetto tattico di Montella.

Calcio - Serie A

Milan: arriva un altro ex-Inter, ma ora la reazione dei tifosi è cambiata

Dopo Fassone, Mirabelli e Mangiarano, ecco il nuovo responsabile degli osservatori scelto dal nuovo Milan cinese: si tratta di Antonio D’Ottavio, già al Torino, Sunderland e naturalmente Inter. Adesso però, grazie al gran lavoro svolto finora dagli altri ex-nerazzurri arrivati prima di lui in via Aldo Rossi, la tifoseria milanista non storce più la bocca come qualche mese fa.

Cessione Milan

Altri due nomi per il nuovo Milan di Yonghong Li

Si tratta dell’ex amministratore delegato di Eni Paolo Scaroni, voluto nel nuovo cda rossonero dal fondo Elliott; e di Antonio D’Ottavio, già con Massimiliano Mirabelli al Sunderland, chiamato al Milan con il ruolo di prossimo capo degli osservatori.

Calciomercato Milan

Milan, per l’attacco spunta il nome di Borini

Sull’attaccante del Sunderland c’è anche la Roma, ma il club inglese sembra poco propenso a lasciar partire l’ex azzurro con la formula del prestito e diritto di riscatto.

Calcio | Premier League

Chelsea record: 12esima vittoria di fila per Conte: sempre più primo

Il Leicester di Ranieri è sconfitto 2-0 in casa dall'Everton. Quarta vittoria consecutiva del Manchester United di Mourinho. Contro il Sunderland finisce 4-0 con reti di Blind, Ibrahimovic, Mkhitaryan, Borini. Vince anche l'Arsenal, a segno con Giroud.

Calcio - Serie A

Milan, e se fosse Di Canio la bandiera rossonera?

La scelta di Fassone di puntare su Mirabelli e D’Ottavio per i ruoli chiave di direttore sportivo e capo degli osservatori offre lo spunto per ipotizzare un nome nuovo come bandiera rossonera. Si tratta di Paolo di Canio, ex calciatore del Milan e allenatore di quel Sunderland in cui lavoravano anche i due nuovi uomini mercato del Milan.

Euro 2016

Milan, Giaccherini e Immobile sul taccuino di Galliani

La bella prestazione del fantasista di proprietà del Sunderland rilanciano le sue quotazioni. E tra le tante pretendenti a Giaccherini (Torino e Fiorentina innanzitutto) adesso che anche il Milan, con Galliani interessato pure a Ciro Immobile.

Calciomercato

Tohir svela il sogno dell'Inter: «Lavezzi? Vediamo...»

Il presidente indonesiamo apre ad una trattativa con il Psg per l’acquisizione del Pocho Lavezzi, sogno nel cassetto di tutte le big italiane. Decisiva per l’operazione, la cessione di Alvarez al Sunderland.