16 luglio 2019
Aggiornato 06:30
food innovation

Addento, quando il cracker sa di grillo

Addento è una startup torinese che ha come obiettivo promuovere l'alimentazione a base di insetti. Ha creato un cracker a base di farina di grillo

Tech and food

Startup, al via il FastTrack World Tour 2016

Le start-up selezionate per gli eventi FastTrack riceveranno supporto di alto valore e approfondimenti da parte di alcuni dei migliori mentor ed investitori del foodtech nel mondo

filiera agroalimentare

Perchè la food innovation è un processo necessario

La food innovation è l'innovazione di tutta la filiera agroalimentare. Può contribuire a risolvere l'aumento della popolazione, l'inquinamento, l'urbanizzazione e tutelare la salute

perchè investire

Quanto vale il Food System in Italia

Food innovation, sostenibilità, filiera agroalimentare. Gli investimenti si stanno concentrando nel settore. Ecco perchè dovete farlo anche voi

un business in crescita

Perchè il food è il settore giusto per fare startup

Dal food delivery, al cibo fatto con la stampa 3D, all'e-commerce. Ecco tre buoni esempi del perchè il Made in Italy è settore giusto per fare innovazione

A Dubai

I cibi d'oro più cari del mondo

Una cena da veri reali? Non poteva che essere a Dubai dove una pizza può costare ben 180mila euro. Robe da pazzi, ma i dolci sono più economici: un pasticcino costa «solo» 90 euro

Si stampa cibo in 3D

OffiCucina, il primo laboratorio della food innovation

Un laboratorio di idee ed esperimenti sul cibo e sull'utilizzo delle nuove tecnologie e della digitalizzazione rapportato alla cucina. Un percorso di studio che guarda al futuro e anche all'estero.

Fare impresa

I Love Italian Food, quando il Made in Italy diventa social

Come il mondo del cibo diventa social. Come una pagina Facebook del Made in Italy riesce a raccogliere un milione di followers. L'intervista ad Alessandro Schiatti, co-fondatore di I Love Italian Food

Dall'Emilia alla Silicon Valley

Food Innovation Program 2.0, aperte le iscrizioni per la II edizione

Dall’Emilia Romagna, culla dell’Italian Food Valley, parte il Food Innovation Program 2.0 con un Global Tour che porterà gli studenti a scoprire i Food Innovation Hub d’eccellenza, dalla Silicon Valley a Shanghai.