14 ottobre 2019
Aggiornato 00:30
Focus sulla Turchia di Erdogan

L'economia turca potrebbe collassare entro due anni

L'economia turca potrebbe collassare entro un paio d'anni. L'allarme arriva dal professore armeno di Economia del Massachusetts Institute of Technology, Daron Acemoglu, e i fondamentali economici gli danno ragione

I dati della fondazione Moressa

«In Italia 50mila musulmani simpatizzano per l'Isis. Renzi chiarisca»

Giorgia Meloni chiede chiarezza al premier Matteo Renzi e al ministro Angelino Alfano sui dati diffusi dalla fondazione Moressa: dai 30mila ai 50mila musulmani residenti in Italia credono che l'Isis cerchi di diffondere il «vero Islam»

Dopo il venerdì nero, Cameron e i suoi colleghi occidentali alla prova dei fatti

Abbattere lo Stato islamico: mission impossible?

Dopo l'attentato in Tunisia di venerdì, dove sono morti molti britannici, Cameron ha promesso una «risposta ad ampio spettro». Ma che significa concretamente? Sarà possibile sconfiggere lo Stato islamico, e soprattutto come?

Una trappola fatta di bluff e astuta strategia massmediatica

Per l'Isis quelle vittime sono solo «trovate pubblicitarie a basso costo»

Gli attacchi di venerdì in Tunisia, Francia e Kuwait, per l'Isis, sono stati una trovata pubblicitaria, e pure a basso costo. E noi, ancora una volta, siamo caduti nella trappola. Perché anziché dare attenzione ai carnefici (assecondando la loro strategia), dovremmo darla (concretamente) alle vittime. Anche a quelle più lontane da noi

FdI sul terrorismo: chiudere le frontiere

«Basta immigrazione dai paesi musulmani»

Giorgia Meloni tuona contro la politica fallimentare renziana in materia di immigrazione e chiede che arrivino solo immigrati da Paesi sicuri

Salvini lancia un sondaggio sui social

L'Islam «moderato» e tollerante, secondo voi esiste?

Dopo i drammatici attentati di venerdì scorso, che hanno insanguinato tre continenti, la Lega Nord è unita e compatta nel dichiarare guerra all'immigrazione incontrollata e ai terroristi islamici

Tunisi chiude 80 moschee

Tunisia: Isis rivendica l'attentato a Sousse

L’Isis ha rivendicato nella notte sui social media anche la paternità dell’attentato contro i turisti sulla spiaggia di Sousse in Tunisia che ha causato almeno 38 morti, si era già attribuito l’altro attacco, quello contro una moschea a Kuwait City che ha fatto 27 vittime.

Attentato Sousse

Gentiloni: «Se l'Europa esiste, deve aiutare la Tunisia»

Lo ha detto oggi il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Paolo Gentiloni: «Ha mantenuto le promesse della primavera araba, è il paese più minacciato». Renzi: «Dolore per attentato Tunisia, siamo loro vicini»

Autorità al lavoro

Attentato Sousse, dieci le vittime identificate

Si tratta di otto cittadini britannici, una belga e un tedesco. La nazionalità delle vittime non è immediata da accertare dal momento che la maggior parte è stata uccisa sulla spiaggia dell'albergo, e non aveva quindi indosso documenti. Regno Unito sotto choc.