17 luglio 2019
Aggiornato 14:00
Perché Lubitz poteva volare?

Schianto Germanwings, parenti delle vittime iniziano causa legale

Parenti delle vittime del volo Germanwings che si è schiantato sulle Alpi francesi a marzo, hanno deciso d'intentare causa alla Lufthansa, la casa madre di Germanwings, in un tribunale degli Stati Uniti. L'ha comunicato ieri il loro legale

La nostra intervista esclusiva a uno dei massimi esperti italiani di terrorismo

Politi al DiariodelWeb.it: attento Occidente, i terroristi te li crei da solo

Terrorismo, Isis, barconi della speranza. A poche ore dall'arresto a Milano del presunto attentatore del Museo del Bardo, facciamo il punto con l'analista politico e strategico Alessandro Politi. Che, nei prossimi appuntamenti, ci parlerà anche di Libia, trafficanti, crisi internazionali e molto altro...

La nostra intervista esclusiva a uno dei massimi esperti italiani di terrorismo

Politi al Diariodelweb: attento Occidente, i terroristi te li crei da solo

Terrorismo, Isis, barconi della speranza. A poche ore dall'arresto a Milano del presunto attentatore del Museo del Bardo, facciamo il punto con l'analista politico e strategico Alessandro Politi. Che, nei prossimi appuntamenti, ci parlerà anche di Libia, trafficanti, crisi internazionali e molto altro...

Notizia anticipata dalla stampa tedesca

Lubitz aveva già tentato la discesa suicida

Secondo il rapporto preliminare dell'Ufficio inchieste francese, Andreas Lubitz, il copilota dell'A320 della Germanwings schiantatosi nel marzo scorso sulle Alpi francesi, aveva provato a far precipitare l'apparecchio già nella tratta immediatamente precedente, da Dortmund a Barcellona.

Intanto, anche il Giappone obbliga la presenza di due persone in cabina

Lufthansa: il lutto prosegue per la tragedia Germanwings

Lo schianto dell'Airbus della Germanwings di fine marzo in Francia «ci ha cambiati e lascerà tracce nella nostra compagnia per sempre»: lo ha dichiarato il patron del gruppo tedesco Lufthansa, Carsten Spohr, intervenendo davanti agli azionisti riuniti ad Amburgo.

La Turkish Airlines dopo l'incidente di Germanwings

«Piloti, sposatevi»

Secondo l'amministratore delegato della Turkish Airlines, lo stile di vita dei piloti è molto importante. Così, dopo il disastro aereo di Germanwings dovuto all'azione suicida del copilota, raccomanda ai suoi piloti ancora celibi di convolare presto in matrimonio.

Cerimonia in ricordo delle vittime

La Germania non si è ancora ripresa dalla tragedia aerea

Questa mattina si è tenuta una cerimonia in omaggio delle 150 vittime della tragedia dell'Airbus A320 nel Duomo di Colonia. Il presidente federale tedesco Gauck ha dichiarato: «Siamo ancora tutti sotto uno choc inaudito», sottolineando che, dal momento della tragedia, qualcosa in Germania si è rotto.

Disastro Airbus 320 Germanwings

Secondo scatola nera ritrovata, suicidio confermato

Rinvenuta anche la seconda scatola nera dell'Airbus 320 della Germanwings precipitato il 24 marzo. Il ritrovamento è merito di una gendarme francese al primo giorno di lavoro, che racconta di averla notata cercando i vestiti. E la blackbox conferma la dinamica del disastro: è stato un suicidio, per il quale hanno pagato 150 persone.