23 luglio 2019
Aggiornato 09:30
Energia nucleare

Russia, la (pazza) voglia di Putin per il nucleare

In occasione della 60esima Conferenza generale dell'AIEA, la Russia e Cuba hanno firmato un accordo di cooperazione per l'uso pacifico dell'energia nucleare. Ma non si tratta dell'unica intesa firmata da Vladimir Putin

Su Hiroshima "non chiedo scusa"

Usa-Vietnam 50 anni dopo: Obama revoca l'embargo sulle armi

Nel primo giorno della sua visita in Vietnam nel corso della quale intende rafforzare i rapporti commerciali, il presidente ha annunciato la revoca totale dell'embargo sulla vendita di armi americane ad Hanoi

Memoria storica

Nagasaki, un minuto lungo 70 anni

Oggi anche Nagasaki si ferma per ricordare quel 9 agosto 1945 in cui «Fat Man», la seconda bomba atomica, esplose sulla città provocando un bilancio mai definitivo di 74mila morti nell'immediato e di decenni di sofferenze per gli «hibakusha», i sopravvissuti.

A 70 anni dalla bomba

Hiroshima, Abe: dobbiamo eliminare il rischio di una guerra nucleare

Il Giappone, come unico paese che ha subito direttamente bombardamenti atomici, ha il ruolo di promuovere l'eliminazione delle armi nucleari dal mondo. Per questo, Tokyo sottoporrà una bozza di risoluzione all'Assemblea Onu

A settant'anni dalla bomba

Hiroshima, ricordi tra campane e silenzio

Hiroshima, settanta anni fa. Oggi alle 8.15 ora locale i rintocchi delle campane, poi un minuto di silenzio, hanno suonato per ricordare quel 6 agosto del 1945, quando il bombardiere americano Enola Gay lanciò una pillola d'inferno, la prima bomba atomica della storia

I sopravvissuti criticano la riforma della difesa di Abe

Hiroshima settant'anni dopo, tra ricordi, dolore e critiche

Domani, 6 agosto, ricorre il settatesimo anniversario del disastro di Hiroshima. Un anniversario importante, soprattutto in un Giappone lacerato dai progetti del governo di allargare le maglie di una Costituzione pacifista che garantirebbe alle Forze di autodifesa una maggiore capacità operativa

Giappone

Gli «hibakusha», indomiti combattenti per la pace

Ne ha dovuto prendere atto il primo ministro giapponese Shinzo Abe che, che incontrando i sopravvisuti al bombardamento atomico di Hiroshuma nel giorno del 69mo anniversario della prima bomba A, s'è dovuto difendere dall'accusa di voler svuotare il carattere pacifista della Costituzione nipponica del dopoguerra.

Giappone | Anniversari

Hiroshima ricorda il 69esimo anniversario dalla bomba atomica

A poche centinaia di metri dal luogo dove è stata sganciata la bomba il 6 agosto 1945, sotto una pioggia insistente il sindaco di Hiroshima Kazumi Mtsui ha chiesto al governo del premier Shinzo Abe di lavorare per riempire il gap esistente tra i paesi che dispongono di armi nucleari e il resto del mondo, con l'obiettivo di un disarmo nucleare globale.