17 ottobre 2019
Aggiornato 02:30
Gravidanza ed evoluzione

Il parto cesareo causa cambiamenti evolutivi in negativo nell’essere umano

Se il bacino della donna è stretto, ma poi ci passa un neonato che è più grande c’è un motivo evolutivo ben preciso. È praticamente quasi impossibile che un neonato non riesca a uscire, per cui il ricorso al parto cesareo è spesso arbitrario e, in più, può causare un cambiamento evolutivo

Gravidanza

Video del parto in acqua di una mamma diventa virale

Partorire può anche essere piacevole e sereno, come dimostra un video di una donna californiana che ha dato alla luce il figlio in acqua. Un video, pubblicato sulla pagina Facebook, è divenuto in poco tempo virale

Partorire prima del tempo e nascite pretermine da inquinamento

L’aria di città può far avere un parto prematuro

L’esposizione all’inquinamento atmosferico durante la gravidanza aumenta il rischio di parto prematuro o pretermine, un problema soprattutto per il bambino che nasce prima del tempo

IL PRIMO NATO DEL 2016

Sant'Anna, il primo bimbo del 2016 si chiama Tommaso

L'ultima bimba nata nel 2015 è venuta al mondo alle 23.42, pesa 3 chili e 470 grammi ed è figlia di una coppia cinese che lavora a Torino nel campo della ristorazione. Il Sant'Anna si conferma il primo ospedale italiano per numero di nascite con in media 19 parti al giorno

Gravidanza | Parto cesareo

Arrivano le linee guida dell'Iss sui parti cesarei

Documento in 13 capitoli con 21 quesiti e 59 raccomandazioni. L'Italia è il primo paese in Europa per parti con taglio cesareo, con una percentuale salita dall'11% nel 1980 al 28% nel 1996 e al 38% nel 2008

Morte Jessica Rita Spina

Morta dopo il cesareo, la Procura indaga su 10 persone

La Procura di Crotone dispone l'autopsia. Accertamenti anche su un altro soggetto. La ragazza, alla quale mancavano tre settimane per completare i nove mesi di gravidanza, era giunta mercoledì scorso nell'ospedale di Crotone e, secondo i familiari, era in perfette condizioni di salute

Polemiche dopo il decesso della 19enne a Crotone

A breve le linee guida per il parto cesareo

Lo annuncia il ministero della Salute in relazione alla vicenda del decesso dei Jessica Rita Spina. Nella presentazione del testo, il ministro della Salute, Renato Balduzzi, ribadisce che «nel nostro Paese, il ricorso al taglio cesareo ha raggiunto livelli estremamente elevati»

Gravidanze

USA, 1 bambino su 3 nasce col cesareo

Quasi la metà dei parti è eseguita prima del travaglio. Il tasso di cesarei è sempre aumentato dal 1996. Preoccupazioni per il fenomeno

Gravidanza

Record di parti cesarei. Al Sud uno ogni due bebé

L'allarme del ministro: troppi ricorsi al bisturi. I medici: si rischia di meno. L'Oms chiede che gli interventi non superino la soglia del 15%, in Italia sfiorano il 38%