14 agosto 2022
Aggiornato 23:00
Caclio | Serie A

Juventus-Spezia 1-0, decide Morata

Bianconeri consolidano il quarto posto a +6 su Roma e Atalanta (che ha una partita in meno). Vince il Sassuolo, frena la Fiorentina. Pari Bologna. Sesto pareggio di fila per il Genoa, con l'Empoli è 0-0

Alvaro Morata
Alvaro Morata Foto: ANSA

Seconda vittoria consecutiva e quattordicesimo risultato utile di fila in campionato per Allegri che batte lo Spezia 1-0 ed è quarto a +6 su Roma e Atalanta (che ha una partita in meno). Decide una rete di Morata nel primo tempo su assist di Locatelli. Spezia insidioso nella ripresa, ma Thiago Motta non riesce ad evitare il quarto ko di fila: è sempre +4 sulla zona retrocessione (anche se il Venezia ha una gara in meno)

Impresa Milan, vince 1-0 a Napoli ed è in vetta

Al Milan basta un gol di Giroud a inizio ripresa per aggiudicarsi la sfida-scudetto del Maradona e volare in testa alla classifica, a +2 sull'Inter che ha sempre una partita da recuperare. Il Napoli scivola al terzo posto (a -1 dai nerazzurri), con la Juve che si avvicina alle sue spalle (-4). Primo tempo molto intenso ma senza occasioni, subito dopo l'intervallo la rete che decide il match con il francese che corregge in rete un tiro di Calabria. Nei minuti finali si rivede in campo Ibrahimovic.

Vince il Sassuolo, frena la Fiorentina. Pari Bologna

Roma, 4 mar. - Nel pomeriggio di Serie A frena la Fiorentina, che impatta 1-1 col Verona nello scontro diretto per l'Europa. Apre Piatek, rimedia Caprari su rigore. Terza vittoria di fila per il Sassuolo, che passa 4-1 sul campo del Venezia terzultimo. A segno il tridente italiano Raspadori, Berardi (doppietta) e Scamacca, inutile la rete di Henry. Termina 0-0 al Dall'Ara tra Bologna e Torino, lontano oltre un mese dall'ultima vittoria.

Sesto pareggio di fila per il Genoa, con l'Empoli è 0-0

La domenica della 28^ giornata di Serie A si è aperta a Marassi con il sesto pareggio consecutivo per il Genoa, fermato dall'Empoli di Andreazzoli. La formazione di Blessin (che mantiene l'imbattibilità) va vicinissima al gol per tre volte: nel primo tempo Asslani salva sulla linea di porta su Ostigard. In altre due occasioni è Vicario a dire di no a Portanova.

Cagliari-Lazio 0-3, Immobile raggiunge Piola

Tutto facile per la Lazio di Maurizio Sarri che vince 3-0 a Cagliari e resta in scia della Roma. Immobile porta in vantaggio la Lazio su calcio di rigore segnando il gol numero 143 con la maglia della Lazio. Raggiunto Silvio Piola. Nel finale di primo tempo contropiede micidiale dei biancocelesti finalizzato da Luis Alberto su assist di Felipe Anderson.

Roma-Atalanta 1-0, decide Abraham

Seconda vittoria di fila per la Roma di Mourinho (oggi squalificato) e aggancio in classifica a quota 47 punti sull'Atalanta, che ha ancora una partita in meno. Decide il ventesimo centro stagionale di Abraham che aveva già firmato l'ultimo 1-0 sullo Spezia. Assist per Zaniolo. Nel finale espulsi per doppio giallo De Roon e Mkhitaryan. Terzo ko nelle ultime cinque di campionato per Gasperini.

Udinese-Sampdoria 2-1, decidono Deulofeu e Udogie

L'Udinese di Cioffi conquista tre punti preziosi in ottica salvezza e stacca proprio la Samp in classifica battendola 2-1 al Friuli. Avvio super dei friulani, avanti già al 3' con Deulofeu e poi a segno di nuovo prima del quarto d'ora grazie a Udogie. Immediata arriva la reazione blucerchiata, con Caputo che dimezza lo svantaggio. Nella ripresa tante occasioni per l'Udinese: Beto colpisce una traversa, gli ospiti non si rendono più pericolosi e si arrendono al 2-1 finale.

L'Inter travolge la Salernitana 5-0 e vola in testa

Dopo 4 turni senza vittorie, l'Inter travolge 5-0 la Salernitana e vola provvisoriamente in vetta aspettando lo scontro diretto di domenica tra Napoli e Milan. In avvio Verdi spreca, poi si scatena Lautaro: lo ferma la traversa ma si sblocca al 22', vantaggio che interrompe a 425' il digiuno da gol dell'Inter. Il 'Toro' si ripete prima dell'intervallo ancora su assist di Barella e fa tripletta nella ripresa. A segno due volte anche Dzeko grazie a Gosens e Dumfries.

28^ GIORNATA: Inter-Salernitana 5-0, Udinese-Sampdoria 2-1, Roma-Atalanta 1-0, Cagliari-Lazio 0-3, Genoa-Empoli 0-0, Bologna-Torino 0-0, Fiorentina-Verona 1-1, Venezia-Sassuolo 1-4, Juventus-Spezia 1-0, Napoli-Milan domenica 6 ore 20.45

Classifica: Inter 58, Milan, Napoli 57, Juventus 53, Atalanta, Roma 47, Lazio 46, Fiorentina 43, Verona 41, Sassuolo 39, Torino 34, Bologna 33, Empoli 32, Udinese 29, Spezia, Sampdoria 26, Cagliari 25, Venezia 22, Genoa 18, Salernitana 15.