26 ottobre 2020
Aggiornato 13:00
MotoGP | Bis a Misano

Rossi: «Voglio lottare ancora per il podio»

Il pilota della Yamaha: «La scorsa settimana ero vicino al podio, la gara è stata solo un giro di troppo. Abbiamo fatto molti giri ieri durante i test e abbiamo trovato qualcosa di positivo»

Valentino Rossi ai box Yamaha
Valentino Rossi ai box Yamaha Yamaha

«Sono contento che abbiamo un'altra gara qui a Misano. La scorsa settimana ero vicino al podio, la gara è stata solo un giro di troppo. Abbiamo fatto molti giri ieri durante i test e abbiamo trovato qualcosa di positivo che forse può aiutarci in questo fine settimana a essere più forti. Voglio lottare ancora per il podio, ma il livello è molto alto. Faremo del nostro meglio», così Valentino Rossi, pilota del Team Monster Energy Yamaha MotoGp si prepara al Gran Premio dell'Emilia Romagna, sempre nella pista di Misano, in cui ieri si sono svolti i test ufficiali. La scorsa domenica, Valentino, è rimasto alle spalle del podio dopo una buona gara.

Il suo compagno di squadra Maverick Viñales, protagonista, come Rossi, del Gp di San Marino, ha avuto un problema al grip posteriore durante la gara di domenica: «La sensazione che ho avuto durante il test è stata davvero positiva. Ero veloce sia con la gomma posteriore media che con quella morbida, quindi sicuramente proveremo di nuovo queste opzioni di pneumatici nel prossimo fine settimana. Ieri abbiamo provato alcuni nuovi articoli per la moto e mi sono sentito davvero a mio agio».

«Stavo facendo buoni tempi sul giro senza dover spingere fino al limite, quindi questo è positivo. Tuttavia, non siamo stati in grado di testare queste nuove funzionalità nelle stesse identiche circostanze che abbiamo in gara, quindi dovremo aspettare e vedere. In ogni caso, spingerò di nuovo al 100%, così posso partire davanti per assicurarmi di avere le migliori possibilità possibili per fare una buona gara», ha dichiarato il pilota spagnolo, che in classifica generale ha gli stessi punti di Valentino Rossi, a 18 lunghezze dal primo posto.

Marc Marquez torna ad allenarsi

Dopo aver provato a forzare in seguito all'incidente a Jerez, Marc Marquez ha deciso di prendersi tutto il tempo necessario per recuperare dall'infortunio prima di rientrare in pista. A sei settimane dalla seconda operazione al braccio fratturato in Spagna, il campione della Honda ha annunciato di aver terminato il suo periodo di riposo assoluto. «A sei settimane dall'operazione, la prima sessione di allenamento! 30 minuti di corsa», ha scritto sui social, mostrando una tabella di marcia di tutto rispetto.