5 giugno 2020
Aggiornato 12:30
Basket NBA

Gallinari e Belinelli sconfitti. 36 punti per Harden

I Rockets di James Harden sono all'ottavo successo di fila, ai danni di Portland (132-108) e la solita prestazione spettacolare del «barba» che infila 36 punti

James Harden degli Houston Rockets
James Harden degli Houston Rockets ANSA

NEW YORK - Nove partite nella notte Nba. Segnano il passo Danilo Gallinari e Marco Belinelli con Oklahoma e San Antonio usciti sconfitti dalle sfide con i Clippers (90-88) e i Mavericks (117-110). Quinta sconfitta esterna di fila per i Thunder, 14 punti di score per Gallinari. Luka Doncic in formato speciale, 42 punti all'attivo (con 11 rimbalzi e 12 assist) condanna all'ennesimo ko degli Spurs.

Ottavo successo per i Rockets

Larga vittoria anche dei campioni in carica, i Toronto Raptors, che hanno superato gli Hornets per 132-96. Ancora un stop per Phoenix, rivelazione d'inizio stagione, battuta da Boston per 99-85. I Rockets di James Harden sono all'ottavo successo di fila, ai danni di Portland (132-108) e la solita prestazione spettacolare del 'barba' che infila 36 punti. Bene anche i Bucks che con i 33 punti del greco Giannis Antetokounmpo dominano e liquidano i Chicago Bulls per 115-101.

I risultati della notte NBA:

  • Dallas Mavericks-San Antonio Spurs 117-110;
  • L.A. Clippers-Oklahoma City Thunder 90-88;
  • Houston Rockets-Portland Trail Blazers 132-108;
  • Utah Jazz-Minnesota Timberwolves 102-112;
  • Phoenix Suns-Boston Celtics 85-99;
  • Chicago Bulls-Milwaukee Bucks 101-115;
  • Toronto Raptors-Charlotte Hornets 132-96;
  • New York knicks-Cleveland Cavaliers 123-105;
  • Brooklyn Nets-Indiana Pacers 86-115;

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal