18 novembre 2018
Aggiornato 17:00

Interlagos, Hamilton in Pole tra le polemiche, reprimenda per Vettel?

Il pilota della Mercedes, dopo aver creato impedimento nei confronti di Kimi Raikkonen, danneggia il russo Sirotkin con una manovra pericolosa
Lewis Hamilton nel circuito di Interlagos
Lewis Hamilton nel circuito di Interlagos (Fernando Bizerra | ANSA | EPA)

SAN PAOLO - Lewis Hamilton conquista la centesima Pole Position del team Mercedes in una qualifica condita dalle polemiche. Il pilota della Mercedes, dopo aver creato impedimento nei confronti di Kimi Raikkonen, danneggia il russo Sirotkin con una manovra pericolosa, riconducibile a quella eseguita da Sebastian Vettel in occasione del Gran Premio d'Austria. In quell'occasione il tedesco venne penalizzato di tre posizioni sulla griglia di partenza. Pare non sia stata avviata nessuna investigazione sull'incidente. Dall'altro lato vi è l'episodio in cui è stato coinvolto Sebastian Vettel, richiamato dai commissari per aver danneggiato un birillo e aver spento il motore in ritardo durante i controlli di rito. Probabilmente, il quattro volte campione del mondo si troverà a fare i conti con una reprimenda. 

IL RISULTATO DELLE QUALIFICHE 

  1. Lewis Hamilton, Mercedes  1:07.281
  2. Sebastian Vettel, Ferrari 1:07.374
  3. Valtteri Bottas, Mercedes  1:07.441
  4. Kimi Raikkonen, Ferrari 1:07.456
  5. Max Verstappen, Red Bull 1:07.778
  6. Daniel Ricciardo, Red Bull 1:07.780
  7. Marcus Ericsson, Sauber 1:08.296
  8. Charles Leclerc, Sauber 1:08.492
  9. Romain Grosjean, Haas 1:08.517
  10. Pierre Gasly, Scuderia Toro Rosso 1:09.029
  11. Kevin Magnussen, Haas 1:08.659
  12. Sergio Perez, Force India 1:08.741
  13. Esteban Ocon, Force India 1:08.770
  14. Nico Hulkenberg, Renault 1:08.834
  15. Sergey Sirotkin, Williams 1:10.381
  16. Carlos Sainz, Renault 1:09.269
  17. Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso 1:09.280
  18. Fernando Alonso, McLaren 1:09.402
  19. Lance Stroll, Williams 1:09.441
  20. Stoffel Vandoorne, McLaren 1:09.601