24 giugno 2019
Aggiornato 13:00

Milan: le condizioni di Rodriguez per il derby

Il terzino svizzero ha saltato l’ultima sfida di Nations League con la propria nazionale e Gattuso ne valuta lo stato fisico in vista della stracittadina di domenica

Ricardo Rodriguez, terzino del Milan e della nazionale svizzera
Ricardo Rodriguez, terzino del Milan e della nazionale svizzera ( ANSA )

MILANO - Grazie ad un buon avvio di stagione Ricardo Rodriguez si sta confermando titolare nello scacchiere e nello schieramento del Milan, nonostante la brutta annata scorsa, la possibile cessione ad agosto e l’ingaggio di Diego Laxalt, motorino di fascia inesauribile ma ad oggi ancora riserva dello svizzero che appare molto più sicuro e concreto rispetto ad un anno fa. Gattuso conta molto sull’apporto di Rodriguez ed il difensore elvetico sembrava inserito automaticamente nella formazione titolare che domenica sera (inizio ore 20:30) sfiderà l’Inter nel derby milanese che tanto può valere per entrambe le squadre.

Guaio

Ma il tecnico calabrese è stato messo in allarme dall’assenza dello svizzero nella gara di Nations League della sua nazionale in Islanda ad inizio settimana, un forfait che ha sorpreso in quanto Rodriguez è un titolare fisso della compagine allenata da Petkovic. L’apprensione iniziale ha però pian piano lasciato spazio all’ottimismo e alla tranquillità, in quanto l’assenza di Rodriguez è stata dettata da semplice precauzione, proprio per consentire al calciatore di essere a disposizione domenica per la grande ed attesa sfida contro l’Inter. Lo svizzero sarà dunque regolarmente in campo sulla corsia di sinistra della difesa rossonera con Calabria sul settore opposto e con Romagnoli e Musacchio al centro.