17 febbraio 2020
Aggiornato 18:00
Calcio | Nazionale

Milan all’esame Uefa: ecco tutti i dettagli da conoscere

Nomi, orari, tempi, tutto quello che c’è da sapere sull’esame più importante per il Milan a Nyon.

Marco Fassone all'esame Uefa
Marco Fassone all'esame Uefa ANSA

MILANO - È iniziato il countdown per quello che potrebbe essere definito l’appuntamento più importante per la nuova dirigenza rossonera: l’esame di fronte alla Camera giudicante della Uefa, chiamata a decidere le sanzioni per il club rossonero, che si è visto negare la richiesta di Settlement Agreement dalla Camera investigativa e rischia una serie di sanzioni, fino all'esclusione dalle coppe europee. L’udienza è fissata per domani alle 9 e di fronte alla commissione dell’Uefa, assieme all'ad del Milan Marco Fassone, parteciperanno la Cfo Valentina Montanari, l'avvocato Roberto Cappelli, consigliere rossonero, il responsabile della comunicazione del club Fabio Guadagnini e due legali. Non dovrebbe invece essere prevista, come era stato precedentemente annunciato, la presenza del professor Umberto Lago, uno dei padri del fair play finanziario, nonché ex membro della Camera investigativa della Uefa, che ha assistito il Milan come consulente nell'iter del Settlement Agreement.
I giudici della Uefa potrebbero non decidere subito, ma riservarsi di annunciare il verdetto nel giro di 48-72 ore.