20 ottobre 2019
Aggiornato 18:00

Ibrahimovic ritratto su una banconota con la maglia del Milan

Il centravanti svedese trova sempre il modo di far parlare di sč, anche quando č infortunato ed č costretto a restare lontano dai campi di calcio. Stavolta si tratta di una banconota da 1000 corone con la effigie, rigorosamente in tenuta rossonera.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic ANSA

MILANO - C’è chi parla di ego incontenibile, chi invece va più a fondo, guarda i dettagli e…sogna. Il personaggio del giorno, tanto per cambiare, è lui, Zlatan Ibrahimovic, capace di far parlare di sè anche quando un ginocchio maciullato e ricostruito lo costringe a stare lontano dai campi da gioco. E allora ecco la trovata: una banconota «ibra» da 1000 corone realizzata da  Bingo Rimer, noto fotografo svedese.

La scelta della maglia
La particolarità di quest’opera, di fronte alla quale il gigante svedese posa orgoglioso, è un dettaglio che non è sfuggito ai tifosi del Milan. Sul lato sinistro della banconota infatti, c’è una foto del campione di Malmö che esulta dopo un gol. Indovinate con che maglia? Naturalmente quella rossonera, con tanto di scudetto vinto nel 2010-11. Motivo di vanto in più per il popolo milanista che ha avuto l’ennesima conferma: Ibrahimovic non ha mai dimenticato il suo periodo al Milan e probabilmente è arrivato il momento di tornare a San Siro. Da protagonista.