10 luglio 2020
Aggiornato 21:00
Calcio

Torino: è Benassi la chiave per arrivare a Zapata?

Il centrocampista granata piace molto a Sarri e potrebbe essere la contropartita giusta per convincere i partenopei a cedere il centravanti colombiano

Marco Benassi, centrocampista del Torino classe 1994
Marco Benassi, centrocampista del Torino classe 1994 ANSA

TORINO - In attesa di conoscere ufficialmente il futuro di Andrea Belotti, il Torino continua il suo pressing su Duvàn Zapata, centravanti di proprietà del Napoli e che nelle ultime due stagioni ha militato nell’Udinese. Urbano Cairo ha detto di non aver mai chiesto il colombiano a De Laurentiis, ma la realtà è ben diversa: Zapata piace eccome al Torino, piace alla dirigenza e piace a Sinisa Mihajlovic, ma la richiesta del Napoli di 20 milioni di euro appare decisamente alta per un Torino che una cifra simile non vuole spenderla. La chiave per sbloccare l’affare potrebbe essere così Marco Benassi, centrocampista dei granata che Sarri ammira molto e che porterebbe volentieri sotto il Vesuvio; un’apertura del Torino nei confronti della cessione del classe 1994, potrebbe essere il preludio ad un’apertura napoletana verso la partenza di Zapata su cui, è opportuno ricordarlo, c’è anche l’attenzione della Fiorentina che presto potrebbe ritrovarsi senza Kalinic. Il Torino conta di risentire a breve il Napoli ed anticipare la concorrenza sul centravanti colombiano, utile sia assieme a Belotti (passando ad un 4-3-1-2) e sia in sostituzione della punta bergamasca, qualora dovesse concretizzarsi il suo passaggio al Milan.