20 febbraio 2020
Aggiornato 13:00
Calciomercato

Ciao Milan: Morata raggiunge Conte al Chelsea

È ormai cosa fatta per il trasferimento dell'attaccante spagnolo in Premier League, dove il Chelsea di Antonio Conte è pronto a sborsare almeno 80 milioni per affidargli la maglia numero 9 dei Blues.

L'attaccante del Real Madrid Alvaro Morata
L'attaccante del Real Madrid Alvaro Morata ANSA

MILANO - Si delineano sempre più i contorni di quello che potrebbe essere il futuro prossimo di Alvaro Morata. A lungo promesso sposo del Manchester United, poi sedotto e abbandonato per l’improvvisa decisione di Mourinho di virare su Romelu Lukaku, e malgrado un corteggiamento del Milan che non è mai calato di intensità, adesso il centravanti spagnolo è pronto ad un trasferimento in Inghilterra. Stavolta però a Stamford Bridge, dove Antonio Conte lo accoglierà a braccia aperte.

Almeno 80 milioni
Scottato dall’affare Lukaku, dato per certo al Chelsea fino all’irruzione dei Red Devils, il tecnico dei campioni d’Inghilterra si è deciso a lanciare l’offensiva su Morata. Per sconfiggere la resistenza del Real Madrid è servita un’offerta importante, almeno 80 milioni di euro (cifra che comunque il Milan non è intenzionato a sborsare in contanti), grazie alla quale l’affare è praticamente andato in porto. 
Così al Milan, sfumato prima Aubameyang, adesso Morata, resta in pole position Andrea Belotti, il preferito dal tifo rossonero, con Nikola Kalinic subito a ruota.