15 ottobre 2019
Aggiornato 00:30

El Ghazi e Bazoer: il Milan tenta il doppio colpo dall'Ajax

Secondo la stampa olandese la nuova dirigenza del Milan cinese avrebbe messo nel mirino l’attaccante esterno di origini marocchine e il centrocampista centrale, entrambi di proprietà dell’Ajax.

MILANO - Arriva una clamorosa indiscrezione sul mercato di gennaio del Milan, una notizia che - se confermata - potrebbe fare molto felici i tifosi rossoneri in vista della prossima campagna acquisti. Secondo Ajaxdaily.com la nuova dirigenza del club di via Aldo Rossi, guidata dal futuro amministratore delegato Fassone e dal prossimo direttore sportivo Mirabelli, avrebbe individuato in Anwar El Ghazi e Riechdly Bazoer due possibili obiettivi del Milan che verrà.

A volte ritornato

Il primo, attaccante esterno classe ’95 dell’Ajax, è già stato accostato ai rossoneri nelle due precedenti sessioni di mercato. Ora, alla luce della conclamata esigenza del tecnico Montella di poter contare su un nuovo uomo di fascia con propensioni offensive, il nome del calciatore olandese con origini marocchine è tornato d’attualità.

Il regista che servirebbe

Bazoer, anche lui olandese ma di origini del Curaçao, è ancora più giovane del compagno di squadra (classe ’96) ed è un ottimo centrocampista centrale. Visto il recente infortunio toccato a Riccardo Montolivo nella sua sfortunata uscita con la Nazionale contro la Spagna (il capitano rossonero è l’unico centrale in rosa, a parte il giovanissimo Locatelli) è probabile che Fassone e Mirabelli mettano il giovanissimo regista dei lancieri in cima alla lista dei desideri. Soldi dei cinesi permettendo, naturalmente.