26 maggio 2022
Aggiornato 06:00
Fiato sospeso per il pilota della Ducati

Andrea Iannone infortunato, salta la gara di Misano (forse)

Nella caduta di questa mattina, il Maniaco si è fratturato una vertebra. La prima diagnosi dei medici gli avrebbe imposto di non partecipare al Gran Premio, ma saranno solo gli esami di domani mattina a dire l'ultima parola

Andrea Iannone in pista stamattina a Misano
Andrea Iannone in pista stamattina a Misano Foto: Ducati

MISANO ADRIATICO – Pessime notizie per Andrea Iannone. Il pilota abruzzese della Ducati, caduto durante le prime libere del Gran Premio di San Marino di MotoGP sul circuito di Misano si è sottoposto all'ospedale di Cesena ad una risonanza magnetica che ha riscontrato un piccola lesione alla terza vertebra toracica dorsale. Inizialmente i medici gli avevano imposto il riposo assoluto per due settimane (dunque con l'obbligo di saltare i GP di San Marino domenica e probabilmente anche di Aragon a fine mese), ma successivamente nuovi accertamenti hanno evidenziato che la sua frattura è di entità modesta. Domani mattina il Maniaco sarà sottoposto a ulteriori controlli che valuteranno in via definitiva se il suo weekend di gara finirà qui o meno.

(da fonte Askanews)