23 febbraio 2020
Aggiornato 22:00
Cessione Milan

Milan, arrivati gli 85 milioni dai cinesi

Confermata la notizia che circolava nell’ambiente rossonero già da stamattina. Gli 85 milioni, residuo della caparra prevista dal contratto preliminare per l’acquisto del Milan, sono stati versati sul conto di Fininvest.

MILANO - La notizia era nell’aria già da stamattina, si attendeva solo la conferma da parte dei diretti interessati (è atteso a breve anche un comunicato ufficiale) e a questo punto possiamo annunciarlo senza tema di smentite: i famosi 85 milioni, seconda tranche della caparra prevista dal contratto preliminare per l’acquisto dell’intero pacchetto azionario dell’Ac Milan, sono stati accreditati sul conto della Fininvest e vanno ad aggiungersi ai precedenti 15 già versati ad agosto.

A questo punto si fila diretti verso il closing previsto per il 5 novembre, dopodiché il Milan sarà interamente cinese.