28 marzo 2020
Aggiornato 19:30
Inizia il weekend di gara

Italiani ok anche a Brno: Iannone davanti, Rossi lo tallona

Nella prima sessione di prove libere in Repubblica Ceca non cambia la musica rispetto allo scorso weekend. Sempre in prima posizione la Ducati del Maniaco, ma Valentino è secondo a breve distanza, davanti a Lorenzo

Andrea Iannone in azione
Andrea Iannone in azione Michelin

BRNO – Cambia il palcoscenico, ma non il protagonista. Anche a Brno, il più veloce nella prima sessione di prove libere del Gran Premio della Repubblica Ceca è il dominatore della gara austriaca della scorsa settimana, Andrea Iannone. Il Maniaco è stato vittima di un guasto alla prima moto che lo ha costretto ad accostare e a farsi dare un passaggio fino ai box, ma tornando in pista con il muletto è riuscito ugualmente a staccare il miglior tempo, scavalcando il connazionale Valentino Rossi. Inizia bene anche il weekend di gara per il Dottore, secondo a fine turno, dopo essere riuscito a comandare a lungo la classifica e a prendersi la prima rivincita sul compagno di squadra alla Yamaha Jorge Lorenzo, che ha chiuso terzo alle sue spalle, con due decimi di ritardo. A completare le prime cinque posizioni sono state la Ducati satellite di Hector Barbera e quella ufficiale di Andrea Dovizioso. Più anonima, ma comunque solida, la prestazione di Marc Marquez, che con la migliore delle Honda non è riuscito ad andare oltre il sesto posto a quasi nove decimi dalla vetta. La MotoGP torna in pista alle 14:05 con la seconda sessione di prove libere.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal