16 dicembre 2019
Aggiornato 03:30
Cessione Milan

Dalla Cina: la cordata asiatica si tira indietro nella corsa al Milan

La clamorosa notizia squarcia la serenità già precaria del mondo rossonero. Ora però sono attese conferme o smentite da parte dei diretti interessati.

MILANO - La notizia che rimbalza dall’altra parte del mondo ha un effetto dirompente per tutto l’universo rossonero: secondo quanto riferito dal portale cinese dongqiudi.com, il consorzio cinese avrebbe abbandonato la trattativa per l'acquisizione del Milan. Le ragioni di una mossa così eclatante sarebbe dovute all’impossibilità da parte del gruppo asiatico di chiudere e completare la transazione programmata negli scorsi mesi. L’organo di informazione di Pechino ribadisce un concetto fondamentale: non si parlerebbe di posticipo ma di abbandono della trattativa.

Si attendono a breve chiarimenti e magari anche smentite da parte dei diretti interessati.