31 gennaio 2023
Aggiornato 18:30
Basket NBA

Il Gallo ne fa 18, Denver supera Oklahoma all'overtime

Bellissimo successo per i Nuggets di Danilo Gallinari su Oklahoma City. Nel 121 a 118 finale sono 18 i punti di Danilo Gallinari in 37 minuti giocati. Denver sconfigge così la franchigia al comando della Western Conference che ha tenuto testa per tutta la gara

DENVER - Bellissimo successo per i Nuggets di Danilo Gallinari su Oklahoma City. Nel 121 a 118 finale sono 18 i punti di Danilo Gallinari in 37 minuti giocati. Denver sconfigge così la franchigia al comando della Western Conference che ha tenuto testa per tutta la gara. Il match si è deciso soltanto all'overtime quando Kevin Durant, dopo una strepitosa prestazione corredata da 37 punti, sbaglia il tiro da tre decisivo consegnando la vittoria ai Nuggets.

PERDONO I LAKERS - I Lakers perdono a Toronto 103-108 nonostante i 26 punti di Kobe e i 25 di Pau Gasol. Nel primo quarto Bryant non si vede (1 su 8 dal campo) ma è nel terzo parziale che Los Angeles crolla sotto i colpi di Jose Calderon (22 punti), di Landry Fields e di Ed Davis che ne mettono 18 a testa. Ancora orfani di Andrea Bargnani, fuori per infortunio, i Raptors gestiscono il cospicuo vantaggio costruito giocando sotto ritmo nell'ultimo quarto quando i californiani siglano l'inutile parziale di 33-25. Toronto porta così a casa il successo.
Nelle altre sfide della notte Nba Detroit sconfigge Boston 103-88 in casa portando ben sei giocatori in doppia cifra. I Mavericks battono, invece, in trasferta i Magic 111-105 con i 20 punti di Shawn Marion e i 15 a testa di O.J. Mayo e Vince Carter.