24 giugno 2019
Aggiornato 17:00
Emergenza sbarchi

Migranti, Di Maio punge Salvini: «Per gli amici della Lega l'Italia è il campo profughi UE»

«Domenica si vota per le europee e al centro delle politiche europee devono essere le imprese e le famiglie». Così Luigi Di Maio, parlando da Sant'Isidoro Carugo, nel Comasco

Video Agenzia Vista

COMO - «Domenica si vota per le europee, al centro delle politiche europee ci devono essere le imprese e la famiglia. Mi auguro che la Lega non voglia uscire dall'Ue, ho viste delle dichiarazioni sul pre-Maastricht. Noi vogliamo andare in Europa per cambiare l'Europa e non per distruggerla e questa è una garanzia che gli italiani avranno nel votare il M5s». Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio parlando con i giornalisti a Sant'Isidoro Carugo (Como).

5 Stelle forza politica della ragionevolezza

«In questo momento in cui da una parte abbiamo il Pd che vuole aumentare gli stipendi dei Parlamentari e la Lega che si allea con chi ci vuol far diventare il campo profughi d'Europa siamo paradossalmente diventati la forza politica della ragionevolezza», ha aggiunto.