24 febbraio 2020
Aggiornato 03:00
Banche

Conte frena Tria: «Nessun attacco alle banche, restiamo lucidi»

Dopo la sortita di Giovanni Tria, che ha parlato di un attacco alle banche che «mina l'interesse nazionale», il premier, Giuseppe Conte chiede «lucidità» ai suoi Ministri

Video Agenzia Vista