20 settembre 2019
Aggiornato 20:30
Lega

Maroni: «Cambio vita, grazie a Berlusconi e Bossi raggiunto risultati importanti»

Il governatore della Lombardia: «Ho deciso di non ricandidarmi per ragioni personali e ho dato la mia disponibilità ma non ho chiesto e non chiedo nulla»

ROMA - «Ribadisco quello che ho detto ieri, ho deciso di non ricandidarmi per ragioni personali e ho dato la mia disponibilità ma non ho chiesto e non chiedo nulla, non mi candido a nulla se non a una nuova vita». Lo dice il governatore uscente della Lombardia, Roberto Maroni, ai microfoni del Tg3. «Continuo a ricevere centinaia di messaggi di persone che mi ringraziano per quello che ho fatto alla guida della Regione Lombardia. Sono felice e lusingato, mando a tutti un abbraccio commosso. Ora per me inizia una vita nuova». Così il presidente della Regione Lombardia, sul suo account Twitter.