23 ottobre 2019
Aggiornato 04:30
Violenza calcio

Scontri al derby Toro-Juve: diffidati 18 ultras bianconeri e granata

Tredici di loro appartengono al gruppo Tradizione, cinque agli Ultras Granata: rissa con sedie, caschi e cinture

TORINO - La Digos di Torino ha individuato 18 ultras dei gruppi Tradizione (13) e Ultras Granata (5) che nelle ore antecedenti il derby Torino-Juventus del 15 dicembre scorso, in prossimità dello stadio Olimpico «Grande Torino», si sono resi responsabili di una rissa fronteggiandosi con cinture, caschi e lancio di sedie prelevate da un dehor. 

Daspo e denunce

L’immediato intervento del personale della polizia di stato aveva consentito che il reato non venisse portato a conseguenze ulteriori e aveva determinato l’arresto di un tifoso juventino, L.E. classe 1999, e la denuncia di un sostenitore del Torino. Nei confronti dei 18 soggetti individuati sono state avviate le procedure per l’adozione del DASPO e 8 ultras sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per possesso di strumenti atti ad offendere, lancio di oggetti, resistenza a Pubblico Ufficiale e rissa.