18 gennaio 2020
Aggiornato 04:00
Giornata Mondiale della Gioventù

Napolitano al Papa: «Un pieno di successo che riaccende la speranza»

Il Presidente della Repubblica: «Il Pontefice ha indicato la via dell'impegno e della solidarietà»

ROMA - La Giornata mondiale della gioventù di Madrid è stata un «successo» e il messaggio del Papa ha «riacceso una speranza». Lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato a Benedetto XVI: «Al rientro dal suo viaggio in occasione della XXVI Giornata mondiale della gioventù, - ha scritto Napolitano - desidero rivolgerle il mio più cordiale saluto di benvenuto. Le giornate di Madrid hanno conseguito un pieno successo, rappresentando per i giovani provenienti da tutto il mondo un importante momento di dialogo e di arricchimento culturale e spirituale».

«Il suo messaggio - ha concluso il presidente - ha riacceso la speranza di molti indicando ai giovani la via dell'impegno in difesa dei più autentici valori dell'uomo, della solidarietà, del dialogo e del rispetto reciproco. Con profonda considerazione, le rivolgo un affettuoso pensiero».