17 luglio 2019
Aggiornato 02:30
Chiesa Cattolica

Papa Francesco contro la tortura: «La crudeltà non è finita ad Auschwitz»

Così Papa Francesco, da Cracovia, si è scagliato contro la tortura dopo la sua visita ad Auschwitz-Birkenau. «Tanti prigionieri sono torturati, subito per farli parlare, terribile, oggi ci sono uomini e donne nelle carceri sovraffollate vivono come animali», ha concluso.