24 ottobre 2020
Aggiornato 19:30
Caso Ruby

Cesa: Berlusconi chiarisca o lasci. Preferirei Letta...

Il segretario dell'UdC: «E' persona di buon senso e ce n'è bisogno»

ROMA - «Berlusconi ha due strade: o andare dai magistrati e chiarire il prima possibile la vicenda, che ha un forte impatto negativo anche sulla credibilità del Paese, oppure si mette da parte, prende uno dei suoi e fa un governo diverso: un governo Tremonti, Alfano o Letta». Così il segretario dell'Udc Lorenzo Cesa commenta la situazione politica ribadendo la «disponibilità» dei centristi «a collaborare con la maggioranza per farla uscire dalle secche».

Tra Alfano, Letta e Tremonti Cesa dice senza mezzi termini: «Preferirei Letta, che conosco da tanti anni, è persona di grande buon senso e ce ne vuole molto in questo momento, ha la stessa nostra visione di cattolico impegnato in politica». «Anche se Alfano è un giovane ministro, anche lui democristiano...», conclude Cesa.